Antipasti · Ricette · Ricette Vegan · Secondi

Involtini di verza


OLYMPUS DIGITAL CAMERAApprofittando di questi ultimi sprazzi d’inverno, ieri al mercato biologico ho comprato le verze, preziose verdure della famiglia delle crucifere. La verza, infatti, è ricca di vitamine A, C,  K e sali minerali, come potassio, ferro, calcio e zolfo (al quale si deve il suo caratteristico odore durante la cottura). Inoltre, grazie all’elevato contenuto di fitoestrogeni, isotiocianati e antiossiddanti, come polifenoli, carotenoidi, indoli e sulforafano, la verza (più in generale tutte le crucifere) esercita un’azione protettiva nei confronti di molti tumori.

Pensando ad un modo sfizioso di preparare la verza, sicuramente gli involtini sono sempre una bella idea, perchè si possono modificare gli ingredienti del ripieno, risultando ogni volta diversi, variando le verdure, aggiungendo ad esempio dei cereali, del tofu, delle olive, o altro.

Anche oggi quindi una bella dose di salute con gusto, senza proteine animali e con tofu!

Ingredienti:
700g di verza
200g di bietole
120g di tofu alle erbe
2 cipollotti (piccoli)
1 porro
1 carota
1 fetta di pane integrale
1 cucchiaio di olio evo
latte di riso q.b
sale
peperoncino
curry
erbe aromatiche (salvia, maggiorana, elicrisio)

Come si procede
Mondare la verza, prendere le foglie più grandi, circa 6-7, sbollentarle per qualche minuto, quindi metterle sotto l’acqua fredda per fermare la cottuta. Le foglie devono ammorbidirsi, ma non disfarsi e restare integre. Tagliare il resto della verza a listarelle sottili.
In una ampia padella versare sul fondo un cucchiaio di olio evo, mondare e tagliare il porro a lisarelle, il cipollotto a rondelle e la carota a cubetti, saltare un paio di minuti, aggiungere la verza, un peperoncino sbriciolato, il curry a piacere, quindi salare e mescolare; coprire e lasciare stufare per 15 min finchè la verza appassisce, se necessario agiungere un paio di cucchiai di acqua. Spegnere il fuoco e lasciare raffreddare.
Mondare le coste, tagliarle a pezzi e farle lessare per circa 10 minuti e scolarle.
In una padella mettere un filo d’olio e fare rolosolare il tofu tagliato a fettine per qualche minuto, finchè non è dorato da entrambi i lati.
Infine ammorbidire il pane con pochino di latte di riso.
A questo punto i nostri ingredienti sono pronti, quindi, unire verza, tofu, bietole, pane, erbre aromatiche e frullare tutto finemente.
Prendere le foglie di verza intere e porre al centro di ciascuna una porzione di ripieno, quindi chiuderle a fagottino. Riporre gli involtini in un pirofila da forno, spolverarli con del pan grattato, aggiungere sul fondo un pochino d’acqua e infornare a 180°C per 15-20 minuti finchè sono dorati!
I nostri involtini sono pronti! Li potete servire come antipasto o come secondo accompagnandoli ad altre verdure.

Difficoltà: semplice
Tempo: 60 minuti
Piatto: antipasto, secondo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...